Leone déco in bronzo di James Andrey

leone-3

 

Se ogni stile ha avuto degli animali simbolici, il déco si identifica senza dubbio con i grandi felini. Non a caso quindi gli anni Venti vengono definiti, in molte lingue, “gli anni ruggenti”. Stilizzati o perfetti in ogni particolare, dipinti o modellati, fusi o cesellati, in oro, seta, bronzo o ceramica, i felini, per la loro eleganza associata alla forza selvaggia, erano soggetti richiestissimi sui mercati internazionali. Parigi era la capitale indiscussa del nuovo stile, e non pochi scultori francesi si confrontarono con questi soggetti, producendo, tra l’altro, bronzi imponenti, come questo leone ruggente di James Andrey .
Misura cm.20×54 ed è alto cm.43,5; il nome di Andrey è scolpito nella pietra.
€700,00