Leone déco in bronzo di James Andrey

leone-3

 

Se ogni stile ha avuto degli animali simbolici, il déco si identifica senza dubbio con i grandi felini. Non a caso quindi gli anni Venti vengono definiti, in molte lingue, “gli anni ruggenti”. Stilizzati o perfetti in ogni particolare, dipinti o modellati, fusi o cesellati, in oro, seta, bronzo o ceramica, i felini, per la loro eleganza associata alla forza selvaggia, erano soggetti richiestissimi sui mercati internazionali. Parigi era la capitale indiscussa del nuovo stile, e non pochi scultori francesi si confrontarono con questi soggetti, producendo, tra l’altro, bronzi imponenti, come questo leone ruggente di James Andrey .
Misura cm.20×54 ed è alto cm.43,5; il nome di Andrey è scolpito nella pietra.
€700,00

Flacone da farmacia vetro soffiato

flacone-tintura-conduran

Flacone da farmacia in vetro soffiato e dipito a mano, con tappo. Era destinato evidentemente a contenere la tintura madre di condurango (Marsdenia condurango), tuttora usata in erboristeria.

E’ stato realizzato alla metà dell’Ottocento ed è perfettamente integro.

Il diametro è di cm.8 ed è alto cm.21.

€60,00

Cestino in ceramica

cestino-ceramica-liberty

Cestino in ceramica di gusto floreale, realizzato probabilmente in Francia nella seconda metà del sec.XIX.

Pur trattandosi semplicemente di un piccolo oggetto ornamentale, raccoglie in sé tutte le caratteristiche dell’art nouveau: linee curve nel decoro e nella sagoma, elementi naturalistici, decisi accostamenti cromatici.

Misura cm.18xcm.11 ed è alto cm.9,5.

€70,00

Cioccolatiera in terraglia bianca

cioccolatiera-ceramica-bianca

Cioccolatiera in terraglia bianca, realizzata nella prima metà del sec.XIX in Italia da un’anonima manifattura. Si tratta di una tiplogia molto diffusa e di uso corrente, e l’assenza di marchi non ne permette l’attribuzione. Modelli molto simili sono stati prodotti, ad esempio, da Aldrovandi a Bologna.

E’ alta cm.25,5, il diametro della base è cm.11, la larghezza massima cm.22,5 ed è in ottime condizioni.

€120,00

GC-018- Ciondolo portafortuna oro e corallo

ciondolo-corno-corallo

Ciondolo porta fortuna con montatura in oro e piccolo “corno” in corallo rosso.

E’ stato realizzato da un esperto orafo in Italia all’inizio del Novecento ed è in ottime condizioni.

Misura cm.2,9.

€180,00

GS-019- Spilla borbonica oro, pietra verde e perline

spilla-pietra-verde

Spilla in oro giallo con pietra verde e perline, realizata con la lavorazione detta “a canna vuota”. La struttura della spilla non è quindi in metallo pieno, ma è costituita da lamine d’oro ribattute fino ad assumere l’aspetto di piccoli tubi, poi ulteriormente piegati, satinati, incisi.

E’ una lavorazione complessa e raffinata, tipica dell’oreficeria popolare ottocentesca e di un’epoca in cui il costo della materia prima era preponderante rispetto a quello della mano d’opera, per quanto qualificatissima.

Misura cm.5,2×1,9 ed è in perfette condizioni.

€635,00

 

GS-018- Spilla con pietra blu

spilla-perline-pietra-blu

Spilla ottocentesca in oro sbalzato, satinato e inciso con perline e pietra blu.

Ricca di elementi floreali, volute e spirali, la spilla rispecchia lo stile comunemente detto borbonico, caratteristico della metà dell’Ottocento e dell’Italia Meridionale.

In eccellenti condizioni, misura cm.5,8×2,6.

€430,00